logo iacoponi mobili
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

CHI SIAMO

Iacoponi Mobili

Leader nella produzione di mobili su misura

Da oltre 50 anni svolgiamo con professionalità e dedizione il mestiere che più ci piace: lavorare il legno per arredare spazi abitativi in base ai gusti ed alle esigenze della nostra clientela.

Realizziamo artigianalmente lavori su misura per dar forma alle vostre idee d'arredo ed allestimenti chiavi in mano per casa, ufficio, attività commerciali e comunità.

Dall'ideazione, effettuata in comune accordo col cliente, alla realizzazione e successiva messa in opera ci occuperemo di tutto noi.

La Storia

mobili su misura

Forte di una tradizione familiare di artigiani del legno, Iacoponi Mobili è un'azienda in continua espansione.

Dal 1959 con una piccola falegnameria con annesso negozio, fino agli attuali 8000mq di coperto suddivisi in fabbrica, uffici e mostra (1999).

Il fondatore, Giusppe Iacoponi, ha saputo, nel tempo, trovare il giusto compromesso tra la qualità del lavoro artigianale e gli alti volumi produttivi richiesti dalla produzione industriale.

 

Oggi, Iacoponi Mobili produce cucine, soggiorni, camerette ed ogni tipo di arredo su misura, affiancando, a questa attività, la vendita di mobili delle migliori marche.

Commercio mobili

produzione mobili

Siamo presenti sul mercato da oltre 50 anni (inizio attività 1959) e ci riferiamo prevalentemente alla fascia media e medio alta dello stesso; lavoriamo cin più di 50 fornitori-partners (in media 5/6 per ogni tipologia di arredo) grazie ai quali siamo in grado di soddisfare molteplici esigenze della clientela in termini di prezzi e gusti (realizziamo arredamenti in stile classico, moderno-design, etnico e rustico) cercando di mantenere il rapporto qualità prezzo sempre ad ottimi livelli.

Share by: